Il-Trafiletto

23/01/17

Tortini ai mirtilli ⧫ Blueberry Muffins

Tortini ai mirtilli ⧫ Blueberry Muffins ⧫ La Costa del Pacifico e le Hawaii


I «rnuffins» sono piccoli dolci molto diffusi per la prima colazione. La maggior parte dei mirtilli proviene dal Maine, lo stato più a nord nella parte orientale degli Stati Uniti.


Protidi 59
Glucidi 276
Lipidi 103
Kcal 2267

Dessert
Dosi per 3 dozzine
Ingredienti:

2 tazze di mirtilli lavati
e ben asciugati
g 220 di farina
g 100 di burro
g 120 di zucchero
2 uova sbattute
1 tazza di latte
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
2 cucchiaini di lievito
sale

Preriscaldare il forno a 180". Mettere i mirtilli in un setaccio e cospargerli con un poco di farina, scuotere delicatamente fino a quando i mirtilli non sono bene infarinati. Lavorare insieme con un cucchiaio di legno il burro e lo zucchero fino a quando non saranno ridotti a crema, aggiungervi le uova e poi il latte e la scorza di limone. Mescolare la farina con il lievito e il sale e aggiungerli poco alla volta crema. Incorporare delicatamente i mirtilli. Prendere l'apposita placca da forno il cui fondo è modellato a formette: imburrare e riempire con l'impasto ogni formetta per due. terzi. Infornare per circa 25 minuti fino a quando i «muffins» non saranno sodi e dorati.

Quali sono le auto elettriche migliori del 2016

Bmw, Tesla, Nissan e Renault: ecco qual è secondo noi il meglio dell'elettrico a quattro ruote dell'anno appena passato. 


Tra conferme e novità, il mondo total green a quattro ruote è in continua espansione.

Sempre meno lentamente un po' tutte le case automobilistiche muovono i loro passi lungo il sentiero della propulsione elettrica, proponendo soluzioni ogni volta più interessanti e innovative sia dal punto di vista tecnologico che estetico.
L'offerta in realtà non è al momento così ampia e i modelli in commercio soffrono ancora dell'agguerrita concorrenza dei motori a combustione.

Il trend, però, appare incoraggiante. Abbiamo provato a dare un'occhiata al meglio delle proposte in circolazione.

Questa è la nostra selezione delle più interessanti e amate auto elettriche del 2016.

Leggi articolo originale

22/01/17

Riscatto Juve: doppietta Higuain/Dybala stende la Lazio

La Juve riscatta subito il ko con la Fiorentina, la corsa della Lazio si ferma a Torino. 


I campioni d'Italia si prendono d'autorità l'anticipo dell'ora di pranzo della 21/a giornata: 2-0 alla squadra di Inzaghi e tutto deciso in avvio di match con un uno-due firmato Dybala-Higuain.

La prima rete al 5' con il giovane argentino che dal limite dell'area con un tiro di sinistro supera la porta di Marchetti.
Il raddoppio bianconero arriva al 17' con il Pipita che anticipa De Vrij e mette la palla dentro. Esulta Allegri che, dopo lo stop con i viola, si riporta a +4 da Roma e Napoli (i giallorossi in campo stasera all'Olimpico con il Cagliari).

Anche la Lazio subisce la legge dello Stadium dove la juve centra la 27/a vittoria di fila.

Leggi articolo originale

Insalata di funghi e spinaci ⧫ Spinach and mushroom salad

Insalata di funghi e spinaci ⧫ Spinach and mushroom salad ⧫ La costa del Pacifico e le Hawaii


L'incredibile clima della California permette l'abbondante crescita di qualsiasi prodotto. Le verdure vengono usate molto più spesso fresche che non surgelate.

Protidi 37
Glucidi 20
Lipidi 77
Kcal 921

Contorno
Dosi per 4 persone
Ingredienti:

g 500 di spinaci freschi
8 funghi coltivati grossi
Per la salsa:
2 cucchiai d'acqua
1 spicchio d'aglio schiacciato
1 cipollotto fresco verde, finemente tritato
1/4 di cucchiaino di basilico secco
1/4 di cucchiaino di cumino macinato
1/4 di cucchiaino di origano sale g 80 di olio d'oliva
7 cucchiai di aceto di vino bianco

Pulire e lavare accuratamente gli spinaci, scartando i gambi. Pulire i funghi con uno straccio umido, scartare i gambi e tagliare le cappelle a fettine in un'insalatiera. Fare a piccoli pezzi gli spinaci e metterli nell'insalatiera sui funghi. Mettere in una scodella l'acqua, l'aglio, la cipolla, il basilico, il cumino, l'origano e il sale. Sbattere con una frusta tutti gli ingredienti e mettere il condimento sugli spinaci e i funghi, lasciando che si raccolga sul fondo dell'insalatiera. Aspettare 3 minuti che i funghi si marinino leggermente e poi mescolare delicatamente e servire.

Moda tendenze 2017: quali le più diffuse

Ogni anno nuovo che inizia porta con sé 365 pagine bianche tutte da riempire. Il mondo della bellezza le riempirà con le nuove tendenze che non aspettano altro che di essere scoperte. 


Cosa aspettarsi, quindi, dal 2017? Mode che si fanno sempre più forti e diffuse e altre, appena nate, che piano piano, stagione dopo stagione, influencer dopo influencer, si affermeranno.

Quelle che segneranno pagina dopo pagina il grande libro del 2017 sono almeno otto.
La riga di lato.
Sfilata dopo sfilata, la divisione dei capelli è sempre più laterale. Nettamente di lato è la riga creata sulla testa delle modelle di Prada per la collezione P/E 2017.

I capelli sono lisci e piatti sul davanti, fermati da una molletta.
Back to curl. Apparsi come la tendenza di questo inverno, i capelli ricci continueranno a entusiasmare sempre più teste nel corso dell’anno.

La conseguenza naturale di anni di stirature forzate.
Dreadlocks. Chiamati comunemente rasta, i dreadlocks sono stati sdoganati. In passerella (da Marc Jacobs, collezione P/E 2017) e sulle campagna pubblicitarie.

Chubby.
Se ne parla da un po’ di anni: le modelle saranno davvero, quest’anno, un po’ più rotondette o addirittura chubby? Forse sì. Lo conferma la beauty trendsetter di Instagram, Kylie Jenner, decisamente curvy e lo conferma la foto appena postata dal profilo Instagram di Marc Jacobs dove Lena Dunham, protagonista chubby della serie Girls, indossa – con cellulite in vista non ritoccata da Photoshop – abiti della collezione Spring 2017 sulla copertina di Glamour.

Gloss + layering.
Eccolo di nuovo tornare per lucidare le nostre labbra e introdurre una nuova tecnica di make up, sicuramente da imparare nel corso del nuovo anno: il layering. Ovvero la stratificazione intelligente di più prodotti di make up. In questo caso, per esempio, del rossetto e poi del gloss.

Contouring lips.
Continua il trend del contouring applicato alle labbra. Le regine di questo metodo, utile per far apparire le labbra più piene, sono Kylie Jenner (il suo lip kit è andato sold out in meno di 30 secondi) e Huda Kattan, blogger e make up artist.

Anche se la matita per le labbra ricorda molto gli Anni 90, il suo colore non si allontana più molto da quello del rossetto e tende ad ombreggiare i contorni, creando un gioco di chiaro/scuro.

Nuvole di ombretti.
Sugli occhi si mantengono due tendenze: i segni grafici e quelli sfumati. I secondi, in particolare, creano blocchi soffusi di colore attorno agli occhi, così evanescenti e nebulosi che fuoriescono dai contorni dello sguardo. Per arrivare a colorare le tempie, gli zigomi, le sopracciglia, etc.

Good skin.
Ormai, più che una tendenza avere una pelle bella (sana e curata) è diventato un classico della bellezza. Senza non si va da nessuna parte.

Lo sanno bene anche gli stilisti che fanno della pelle luminosa, naturale e priva di imperfezioni il punto centrale del loro beauty look (vedi Gucci).

E i beauty guru non mancano di elargire i loro consigli: che vanno dall’alimentazione allo sport, dal benessere mentale a una mirata beauty routine.

I loro libri sono la bibbia delle beauty addicted. Impossibile non leggere quello di Susan Ciminelli (The Ciminelli Solution) o quello di Wendy Rose, International make up artist e Artistic Consultant per Burberry, (Eat Beautiful), uscito pochi mesi fa in Inghilterra e lo scorso 27 dicembre negli Usa.

Leggi articolo originale

Juve vs Lazio senza Marchisio: rientra Dani Alves

Juve vs Lazio, che tra qualche ora avrà inizio allo Stadium di Torino, non vedrà di scena tra i protagonisti Claudio Marchisio, per un affaticamento muscolare, al suo posto dovrebe rientrare tra i convocati Dani Alves. 


"Marchisio ha un affaticamento muscolare. Niente di grave, mercoledì c'è...". Massimiliano Allegri spiega così l'assenza del centrocampista tra i convocati della Juventus per la sfida di domani contro la Lazio.

Nell'elenco figura invece Dani Alves, al rientro dopo la frattura del perone sinistro di fine novembre.
"Vista l'assenza di Alex Sandro, se dovesse servire, potrebbe essere a disposizione per una mezzora", spiega il tecnico bianconero, che in difesa giocherà con "Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner e Asamoah", mentre a centrocampo "il dubbio è Pjanic, se farlo giocare in attacco o nei tre in mezzo".

ELENCO DEI CONVOCATI - Ecco l'elenco completo dei convocati:
1 Buffon 3 Chiellini 5 Pjanic 6 Khedira 7 Cuadrado 9 Higuain 11 Hernanes 15 Barzagli 17 Mandzukic 19 Bonucci 20 Pjaca 21 Dybala 22 Asamoah 23 Dani Alves 24 Rugani 25 Neto 26 Lichtsteiner 28 Rincon 32 Audero. 
Leggi articolo originale

21/01/17

Insalata di broccoli e peperoni ⧫ Broccoli and red pepper

Insalata di broccoli e peperoni ⧫ Broccoli and red pepper ⧫ La Costa del Pacifico e le Hawaii


La California è lo stato più ricco di frutta e verdura. In questa ricetta i broccoletti vanno bolliti fino a quando non saranno ben teneri, ma anche ben eroecanti.

Protidi 25
Glucidi 28
Lipidi 28
Kcal 464
 

Contorno
Dosi per 4 persone
Ingredienti:

1 peperone rosso dolce
g 800 di broccoletti freschi sale
3 spicchi d'aglio schiacciati olio d'oliva
1 pezzettino di peperoncino rosso secco

Pulire il peperone rosso, metterlo in forno, farlo gratinare in tutte le sue parti, toglierlo, pelarlo e tagliarlo a listerelle di 1/2 cm. Cuocere i broccoletti fatti a pezzetti in abbondante acqua bollente per 5-7 minuti. Scolare e raffreddare. Scaldare l'olio, l'aglio, il peperoncino in una padella a fuoco vivace prima e più basso poi, fino a quando l'aglio e il peperoncino non saranno scuriti. Passare il soffritto al setaccio fine in una scodella. Scartare i pezzi d'aglio e di peperoncino rimasti nel setaccio. Lasciare raffreddare l'olio e insaporire con il sale. Condire con l'olio insaporito i broccoli e il peperone e servire.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.